Andrea Bocelli Testi

Andrea Bocelli Rapsodia Testo

Io verrei

liberarti domattina

e vorrei

vederti volare

sui nevai come prima.

Tu, così lontana,

seppure ormai

così vicina.

E l’anima se ne va

verso l’eternità.

Rapsodia.

Io vorrei

liberarti il cuore

e vorrei restare indietro

e fare finta di cadere.

Perché così sei più vicina

a illuminar

la vita mia.

E l’anima se ne va

verso l’eternità.

L’anima se ne va.

Perché così sei più vicina

a illuminar

la vita mia.

E l’anima se ne va

verso l’eternità.