Clio ehi come ti va testo



Quante volte la paura ha piegato le tue gambe


Ci hai creduto a una vita più grande


Ci hai creduto anche tu…


E quante notti a spaccare il naso fino al cervello


Ci hai creduto alle stelle, fratello


Ci hai creduto anche tu…


Ehi, come ti va


Tanto un uomo non si giudica mica da come veste


Ehi, non c’è pietà


Questa musica cattiva gira sulle nostre teste…


Qui non c’è amore


Siamo solo gocce di uno stesso fiore


Condannato ad aprirsi e a morire


Dentro questa città…


Siediti con me


Che la notte non è mica finita


Tra noi e l’inferno c’è di mezzo la vita


E che vità sarà…


Ehi, come ti va


Hai deciso oppure no se facciamo l’amore…


Ehi, io sono qua


Siamo grandi, si però


Ci restiamo a guardare


E niente ci fa più male


Nemmeno il giorno che muore


Nemmeno il tempo che passa


Nemmeno questa canzone


E se respiri tu vivi


Se tocchi il fondo tu vivi


Se non ti spegni tu vivi


Dai vivi e rimani tu…


Tu che non parli


Dei tuoi sogni ma poi corri a cercarli


E i tuoi sassi non sai più dove tirarli


Non lo sai neanche tu…


Qui non c’è amore


Siamo solo gocce di uno stesso fiore


Condannato ad aprirsi e a morire


Dentro questa città…


Come se fosse solo vita quella che passa


Come se fosse solo vita quella che resta!


Ehi, Come ti va…


Ehi, non c’è pietà


Siamo grandi si però ci restiamo a guardare


E non sappiamo più amare


E non sappiamo capire


Non lo sappiamo rubare


L’ultimo raggio del sole


L’ultimo raggio del sole…