Dario baldan bembo amico e testo



È l’amico è


una persona schietta come te,


che non fa prediche,


e non ti giudica;


fra lui e te divisa


due la stessa anima.


Però lui sa,


l’amico sa


il gusto amaro della verità,


ma sa nasconderla,


e per difenderti


un vero amico anche bugiardo è.


L’amico è


qualcosa che più ce n’è meglio è;


è un silenzio


che può diventare musica


da cantare in coro io con te.


È un coro è


un grido che più si è meglio è


oh oh oh oh


oh oh oh oh oh oh oh oh oh


e il mio amore nel tuo amore è.


È l’amico è


il più deciso della compagnia,


e ti convincerà a non arrenderti,


anche le volte


che rincorri l’impossibile.


Perché lui ha,


l’amico ha


il saper vivere che manca a te.


Ti spinge a correre,


ti lascia vincere,


perché un amico punto e basta è.


L’amico è


qualcosa che più ce n’è meglio è;


è un silenzio


che può diventare musica


da cantare in coro io con te.


È un coro è


un grido che più si è meglio è


oh oh oh oh


oh oh oh oh oh oh oh oh oh


e il mio amore nel tuo amore è.


È l’amico è


uno che ha molta gelosia di te;


per ogni tua pazzia


ne fa una malattia,


tanto che a volte ti vien voglia


di mandarlo via.


Però lui no,


l’amico no,


per niente al mondo io lo perderò,


litigheremo sì,


e lo sa lui perché,


eppure il mio migliore amico è.


L’amico è


qualcosa che più ce n’è meglio è;


è un silenzio


che può diventare musica


da cantare in coro io con te.


È un coro è


un grido che più si è meglio è


oh oh oh oh


oh oh oh oh oh oh oh oh oh


e il mio amore nel tuo amore è.


E il mio amore nel tuo amore è.