Dave monaco leternita e di chi sa volare testo



La strada sembra non finire mai


L'asfalto caldo di un deserto


Il bar della stazione


Per vivere o morire


È aperto


Un cane abbandonato mi annusa


Poi mi segue piano, passo passo


Un'anima, se è un'anima


Si riconosce anche col buio pesto


Un uomo è fermo, immobile


E il mondo che gli corre intorno


Si avvera anche l’impossibile


Un bacio diventa eterno


L’eternità è di chi sa volare


Di chi ha lasciato tutto per ricominciare


Di chi difende alla follia


Il coraggio di un’idea


E affida al cielo di ogni sera


La sua stella sperando di incontrarla ancora


Le facce mescolate nel via vai


Distributori che non danno resto


Occhi abbandonati ai mostri della vita


Troppo presto


Il vento che mi arruffa i capelli


È gelato anche se è pieno agosto


Un treno passa, qualcuno resta


Ogni cosa non è più la stessa


Un uomo è tra le lacrime


Il vento all’improvviso è fermo


Si avvera anche l’impossibile


Il giorno diventa eterno


L’eternità è di chi sa volare


Di chi ha lasciato tutto per ricominciare


Di chi difende alla follia


Il coraggio di un’idea


E affida al cielo di ogni sera


La sua stella sperando di incontrarla ancora.


Ah, tornerò, tornerò, tornerò


Per vivere il domani


E ridere il presente


Con gli occhi di chi ha visto tutto


E non ha visto niente


Ah, tornerò, tornerò...


L’eternità è di chi sa volare


Di chi ha lasciato tutto per il vero amore


Di chi difende alla follia


Il coraggio di un’idea


E affida al cielo di ogni sera


La sua stella sperando di incontrarla ancora