Deborah iurato danzeremo a luci spente testo



Vado via dalla monotonia


Di questi giorni me ne andrò


A passo lento e senza più fermate


Per guardarmi indietro


Ho perso le abitudini che ho


In questa stanza buia e senza vetri


Danzeremo a luci spente


Siamo ombre che si incrociano


Nella notte che ci accende noi


Non ritorneremo indietro mai


E non cambieremo pelle


Siamo sguardi che si sfiorano


Nella notte che ci prende noi


Non ritorneremo indietro mai


Ho messo via un po' di quel che sono


Per non farmi troppo male


E cambio direzione ogni volta che


Non riesco più a tornare


Paura di volare non ne ho


In questa stanza buia e chiusa a chiave


Danzeremo a luci spente


Siamo ombre che si incrociano


Nella notte che ci accende noi


Non ritorneremo indietro mai


Poi quando il vento è fra di noi


Cambierà le cose


Fuori piove


E la voglia di risplendere più forte


A bucare queste nuvole


Incendiamo il cielo e poi fuggiamo via


Danzeremo a luci spente


Siamo ombre che si incrociano


Nella notte che ci accende noi


Non ritorneremo indietro mai


Danzeremo a luci spente


Due destini che si incrociano


Nella notte che ci accende noi


Non ritorneremo indietro mai


Danzeremo a luci spente