Delirium Testi

Delirium Johnnie Sayre (Il perdono) Testi

Padre, tu non sai l’angoscia del momento
In cui la ruota di quel treno fu su di me
E ti chiedo perdono
 
Mentre mi portavano giù per la collina
Vidi ancora la scuola che saltavo per salire
A giocare sui treni
 
E pregai di vivere tanto da provare
Il conforto di chiedere perdono a te
Che ancora non sapevi
 
Dopo venne la tua voce
Le tue lacrime grandi mi bagnarono il viso
Ormai non l’avrei fatto più
 
Padre, tu non sai l’angoscia del momento
In cui la ruota di quel treno fu su di me
Ma ti chiedo perdono