Eva pevarello cosa ti salvera testo



Tu prenditi cura di te


E serviti di ciò che hai


Ritagliati il tempo che vuoi


Per quello che ricostruirai


Che a volte vivi in apnea


E cerchi dal fondo una via


Un punto dove ritrovarti


Coperto di felicità


Un’esplosione sotto pelle


In cui non hai creduto più


Che a volte vivi in apnea


Come se non avessi respirato mai


Fogli da bruciare


Tagli da cucire


Briciole di novità


Lettere di scuse


Tele da riempire


Giorni da perderti


Cuori da incendiare


Giri da smaltire


Pezzi di normalità


Frasi da finire


Prima di lasciarsi andare


Cosa ti salverà


Tu prenditi cura di te


Sorprenditi di ciò che sei


Sotterra l’amore che hai


Per quando lo ritroverai


Sputato dalla marea


Come se non l’avessi respirato mai


Fogli da bruciare


Tagli da cucire


Briciole di novità


Lettere di scuse


Tele da riempire


Giorni da perderti


Cuori da incendiare


Giri da smaltire


Pezzi di normalità


Frasi da finire


Prima di lasciarsi andare


Cosa ti salverà


Un punto dove ritrovarsi


Coperti di felicità


Un’esplosione sotto pelle


In cui non hai creduto mai


Mai


Fogli da bruciare


Tagli da cucire


Briciole di novità


Lettere di scuse


Tele da riempire


Cuori da incendiare


Giri da smaltire


Pezzi di normalità


Frasi da finire


Prima di lasciarsi andare


Cosa ti salverà


Cosa ci salverà


Cosa mi salverà