Fred Bongusto Testi

Fred Bongusto ‘O ccafè Testi

Chi t’ha ‘mparato a te
A fa’ ammore accussì?
Tu vase e sai vasà
E a me me fai murì
 
Che me ne ‘mporta a me
Si stu core se perde?
A quanno ce stai tu
Non sto magnanno cchiù
 
‘O ccafè, ‘o ccafè, ‘o ccafè
Chi me porta ‘na tazza ‘e ccafè?
Si tu ce miette ‘o zucchero
E non ‘o dice a mammeta
Te porto pure a te ‘ncoppa a Pusilleco
‘O ccafè, comm’è doce ‘o ccafè
Io stanotte nun voglio durmì
Domani è dumenica, è festa
Nisciuno ce vene a scetà
 
Tu vase e comme vase…
 
‘O ccafè, ‘o ccafè, ‘o ccafè
Piccerè, comm’è forte ‘o ccafè
Se tu me dai nu muzzico
Co’ chella vocca ‘e fragola
Me sento comme a chi sta ‘miezz’e nuvole
Piccerè, comm’è buono ‘o ccafè
Comm’è bello st’ammore cu tte
È forte, è doce, è caldo
È ‘o mio, l’assaggio sulo io
 
‘O ccafè, ‘o ccafè
‘O ccafè, ‘o ccafè
 
‘O ccafè, ‘o ccafè, ‘o ccafè
Duecento caffè!
Tremila caffè!