Gianni Bella Testi

Gianni Bella Agati Testi

Agati
Che occhi grandi hai
La candela al naso sparirà
Quando crescerai
 
Agati
L’utima di sei
Scugnizzi che da soli
A pane sole vengon su
Napoli sei tu
 
Agati, Agati,
Agati, Agati…
 
Ue’ signuri cento lire,
Ue’ signuri
Troppo per aprire lo sportello
Di un tassì poco pe’star qui
 
Oh! Agati ti rivedrò
Sull divano triste di un pianobar
Oppure che rivesti una bambina
Bruna che io scambierò per te.
 
Oh! Agati, Agati,
Agati, Agati…
 
Piccola Agati, dolce Agati
Triste Agati (Ma dove sei?)
Lettere e giornale delle sei.
 
Un’altra immagine di Napoli
Quel pino forse eri tu
Qualcuno l’ ha tagliato
Per un condominio in più
Io che ci faccio qui.
 
Oh! Agati, Agati,
Agati, Agati…
 
Dolce Agati, piccola Agati
Triste Agati, dolce Agati
Agati, Agati, Agati.