Gianni Bella Testi

Gianni Bella Il patto Testi

Dove sei, dove sei
Adesso dove sei?
Mi han detto che tu sei
Ovunque c’è bisogno
Ma sei certo che sei qui
Vicino al mio dolore
Oppure sono io
Che, come al solito, sogno?
Questo mio soffitto adesso è il cielo
Entra in me, con tutto il tuo chiarore
 
Ho bisogno d’amore
Ho bisogno d’amore
Ho bisogno d’amore
Se tu vuoi che creda in te
 
Dove sei, dove sei?
Sei forse qui sul letto?
Se è vero che ci sei
Facciamo subito un patto:
Io da oggi credo in te
E accetto ogni sfortuna
Senza condizioni
Eccettuandone una
Questo mio soffitto adesso è il cielo
Entra in me con tutto il tuo chiarore
 
Ho bisogno d’amore
Ho bisogno d’amore
Ho bisogno d’amore
Se tu vuoi che creda in te
 
Ho venduto ormai
Persino la mia dignità
Sopra i marciapiedi
Di questa orribile città
Non l’ho fatto per denaro
Né per evitar lavoro:
Solamente perché son solo
Troppo solo
Ma se tu ci sei
E scendi fino dentro me
Forse io potrei
Cambiare questa vita mia
Io potrei per te lottare
Insieme a te potrei imparare
E far che tutto questo sia
Persino in allegria
 
Ho bisogno d’amore
Ho bisogno d’amore
Ho bisogno d’amore
Se tu vuoi che io creda in te
 
Ero uomo io
Adesso sono spazzatura
Un pacco abbandonato
In mezzo a gente vuota e dura
Non l’ho fatto per denaro
Né per evitar lavoro:
Solamente perché son solo
Troppo solo
Ma se tu ci sei
E scendi fino dentro me
Forse io potrei
Salire lentamente a galla
Io potrei arrivare in alto
Mongolfiera, azzurra palla
La preghiera sia
Un atto di allegria
 
Pronto, scusi, chi è lei?
Stasera non potrei
Anzi senta, d’ora in poi
Non prendo più un impegno
Ma sei certo che sei qui
Vicino al mio dolore
Oppure sono io
Che, come al solito, sogno?
Questo mio soffitto adesso è il cielo
Entra in me, con tutto il tuo chiarore
 
Ho bisogno d’amore
Ho bisogno d’amore
Ho bisogno d’amore
Se tu vuoi che io creda in te