Ilaria zica illusionista testo



Ti muovi distrattamente


Tra i miei vestiti e ai miei giorni


Sei un'illusionista, mi hai stregata ed ora


Puoi svelarmi il trucco che usavi


Per fingere di amarmi


Se si può chiamare amore


Questa strana dipendenza


Che non ha prospettive


Ti accende di calore


E poi si spegne come il giorno


Quando lascia il posto alla notte


Dai guardami e dimmi cosa vedi


Perché io non vedo altro che distruggersi


Quel mondo che eravamo insieme


Nel suo casino generale


Altro che confondersi due attimi senza futuro


Sospesi nel tempo, divisi da un muro


Da un muro


Respiri, pesantemente


Mentre dormi sui tuoi sbagli


Che io stupidamente


Ti ho saputo perdonare


Ma non è servito a niente


Se non ti potrò svegliare


Se fuggi da questa illusione


Che chiamavamo amore


Si accende come un lampo


E poi si spegne come il sole


Quando lascia il posto alla luna


Dai guardami e dimmi cosa vedi


Perché io non vedo altro che distruggersi


Quel mondo che eravamo insieme


Nel suo casino generale


Altro che confondersi due attimi senza futuro


Sospesi nel tempo, divisi da un muro


Da un muro


Ti ricorderai di me


Quando avrai bisogno di un amore da difendere


Ma io non ci sarò, non ci sarò


Non ci sarò, non ci sarò