Iskra quasi amore testo



Sei mai stato in cima a un monte a vedere il cielo?


Quando hai bisogno di un po' di libertà


Lo sai, qui in basso è un caldo,


Un caldo dell'inferno


E che mediocrità…


La mia vita


Con ogni sua ferita


Per ogni istante di quasi amore


Rimane un po' di dolore


E chissà…


Dov'è l'amore vero, se c'è?


Quello uguale al cielo dov'è che parto?


Parto per cercarlo, per portarlo via con me


Da te che sei anche tu come me


Ognuno col suo sbaglio


Ma ti ho sempre dentro di me


Ogni notte chiudo gli occhi per guardarmi dentro


Poi li apro e vedo quello che ho intorno


Ed aspetto solo che ritorni il giorno


Per sapere che


La mia vita


E' come un film déjà vu


Ogni ferita, ogni male al cuore


E' pur sempre amore


Perché…


Dov'è l'amore vero se c'è?


Quello uguale al cielo dov'è che parto?


Parto per cercarlo, per portarlo via con me


Solo per me che sono ormai così lontana da te


Difendendo ogni mio sbaglio, così


Io vivrò!