Luca barbarossa vivo ti scrivo testo



Scusa se ti scrivo


Ma sai con le parole


Non sempre si riesce


A dire quello che si vuole


Sarà per timidezza


Per paura di sentire


Troppo chiaramente


Quello che ci fa soffrire


Scusa se ti scrivo


Non ci siamo più sentiti


Per non correre il pericolo


Di sorprenderci feriti


Chissà per quante volte


Senza neanche rendercene conto


Avremo camminato


A pochi metri in pieno centro


Scusa se ti scrivo


Ma adesso cosa mi rimane


Un pugno di ricordi


Una foto col tuo nome


Scritto nella neve


Mentre guardi verso l'obiettivo


E coi tuoi occhi mi sorridi


E mi fai sentire vivo


Vivo, vivo, vivo, vivo, vivo


Anche senza te


E troverò un motivo


Per continuare a vivere


Vivere


Scusa se ti scrivo


Ma sai non c'è poesia


A dire che ti amo


Sulla tua segreteria


Sarò rimasto indietro


Ma quello che ho nel cuore


Non voglio che su un nastro


Si possa cancellare


Scusa se ti scrivo


Ma dimmi cosa mi rimane


Parlare dei ricordi


E giocare col tuo nome


Scritto sopra un muro


Senza neanche un buon motivo


È soltanto che a gridarlo


Mi fa sentire vivo


Vivo, vivo, vivo, vivo, vivo


Anche senza te


E troverò un motivo


Per continuare a vivere


Vivere, vivere