Luciano Tajoli Testi

Luciano Tajoli Giorgio Consolini – Una chitarra nella notte Testo

Mentre sola e senza nome,

senza dirti come,

la mia canzone appassionata

piange, bocca profumata,

chioma di velluto,

tu non m’ami più.

Una chitarra nella notte

sospira per te,

ti voglio bene

e tu non sai capir,

non sai pensar

quanto tu mi fai soffrir.

Una chitarra nella notte

singhiozza e canta con me

quel caro sogno che svanì,

quel dolce bene che eri tu

non lo potrò dimenticare

mai più.

Una chitarra nella notte

singhiozza e canta con me

quel caro sogno che svanì,

quel dolce bene che eri tu

non lo potrò dimenticare

mai più…