Meme bianchi domani testo



Mi sfavilla in cuor


questo gran splendor


d'un domani che verrà...


Ogni notte ancor


faccio un sogno d'or


che mi punge d'ansietà.


E'un sogno il domani


non è realtà


io protendo le mani


ma l'ombra va...


Il sogno che fugge


non so perchè


mi trascina mi strugge


sta innanzi a me.


Vorrei dirgli addio


ma so che ritornerà


l'ho nel sangue mio


sempre mi tormenterà...


Domani, domani, ripeterà


ma se stendo le mani mi sfuggirà.


Non si fa scordar


non si fa fermar


io l'inseguo sempre invan


come un sole d'or


sorge da lontan


viene, brilla e se ne va.


Vorrei dirgli addio


ma so che ritornerà


l'ho nel sangue mio


sempre mi tormenterà...


Domani, domani, ripeterà


ma se stendo le mani


mi sfuggirà.