Motta Francesco La fine dei vent’anni Testo

C’è un sole perfetto

Ma lei vuole la luna

Di alzarmi non ho voglia

Oggi non combatto con nessuno

A volte è solo

Questione di fortuna

Ma per traslocare due volte in un mese

C’è bisogno di tranquillità

La fine dei vent’anni

È un po’ come essere in ritardo

Non devi sbagliare strada

Non farti del male

E trovare parcheggio

Amico mio, sono anni che ti dico andiamo via

Ma abbiamo sempre qualcuno da salvare

E da baciare

Ho visto troppa gente in questi sette anni

Per scegliere qualcuno

Ci ho messo dieci secondi

Le giornate erano piene

Di storie assurde e di silenzi

Oggi non ho tempo di pensare a cosa è cambiato

Amico mio, sono anni che ti dico andiamo via

Ma abbiamo sempre qualcuno da salvare