Nada (Italy) Testi

Nada (Italy) Scalza Testo

E penso che una stanza

Sia una gabbia

E un’altra volta penso che

Addio anche da me

E allora va

Com’è che va

Perché si sa

Non ci si può far niente

Non c’è bisogno di tante cose

Di tormenti di distanze prepotenti

Basta ridere a volte

Ma non si fa

E le porte che sbattono

A volte io non so cos’è

Ma penso che sia per te

E vivere qualcosa nelle mani

Un’immagine una sposa

Una rosa una storia

Un angelo che vola

La testa non combina niente

Con il cuore non c’ha a che fare

Si può anche dire

E poi cos’è che vuoi

E poi cos’è che vuoi

Io corro scalza sulla sabbia

Se non ti sposti non ti salvi,

Non ti salvi

E allora

Corro scalza sulla sabbia

Se non ti sposti non ti salvi,

Non ti salvi

E vivere qualcosa nelle mani

Un’immagine una sposa

Una rosa una storia

Un angelo che vola

La testa non combina niente

Con il cuore non c’ha a che fare

Si può anche dire

E poi cos’è che vuoi

E poi cos’è che vuoi

Io corro scalza sulla sabbia

Se non ti sposti non ti salvi,

Non ti salvi

E allora