Napoli centrale e na bella jurnata testo



Quanne ‘mmocca abbruciano e’ parole


è te vonno ascì


Quanne nu’ pensiero che catene


se sceta e vò vulà


Quanne na preghiera chine e’ pene


saglie fino e ‘ncielo


Quanne o’ core ‘nzisto o’ core tuosto


se scioglie comme o’ miele


E’ na Bella Jurnata...


Quanno o’ viecchio ca se sente sulo


trova cumpagnia


Quanne chi se perzo d’int’ ‘a notte


è ritrova ‘a via


Quanne s’ammescano ‘e culure


Quanne se sciogliono ‘e dulure


Quanno chi perde nun’ zse dispera


è stu nniro se fa blu


E’ na Bella Jurnata...


Quanne se rispettano ‘e Creature


cchiù de santi ‘mparaviso


Quanne ‘ncoppa ‘e vocche sempe amare


s’affacciano ‘e surrise


E’ na Bella Jurnata...