Roberto Altamura Testi

Roberto Altamura Tango della gelosia Testo

Quando negli occhi tuoi belli

io leggo l’amore

sento balzare nel petto

di gioia il mio cuore!

Ma poi ripenso che tu,

libera, ormai non sei più.

Penso al “signore” il tuo sposo che aspetta laggiù.

No, non è la gelosia

ma è la passione mia!

Quando ti guardano gli altri io fremo perché,

la tua bellezza la voglio soltanto per me!

No, non è la gelosia

So che tu sei sempre mia!

Ciò che mi strugge non so io neppure cos’è!

Ma non temere: non sono geloso di te!

Quando mi porgi ridendo

le labbra procaci,

sento il tuo corpo divino

tremar ai miei baci.

Ma io ripenso che qui,

lui, può baciarti ogni dì.

E, forse, mentre ti bacia tu tremi così

No, non è la gelosia

ma è la passione mia!

Quando ti bacio la bocca io fremo perché

so che quei baci rubati non sono per me!

Si! Questa è la gelosia!

Tu ormai non sei più mia!

Va da chi un nome t’ha dato e ti chiama con se:

non ingannare chi è stato … più onesto di te.