Tito Schipa Testi

Tito Schipa Luciano Rondinella – Varca napulitana Testo

Oje mare ca vase ‘a banchina,

Addò, attaccata, ce sta

‘Na varca c’ ‘a vela latina,

Tu sempe mm’hê ‘ntiso ‘e cantà.

E invece mò, tutt’è cagnato:

È ll’urdema notte pe’ mme.

Varca napulitana,

Sola tu sì fedele e over’è!

Chella ‘nfama è felice luntana,

Tu stanotte te pierde cu mme.

Oje varca mia bella, ‘na vota

Tu connola fuste e mò no.

‘Stu munno se cagna, è ‘na rota:

Pe’ mme lietto ‘e morte sì tu!

Ma no, nun teng’odio e perdono

A chi mme cundanna a murì.

Varca napulitana,

Sola tu sì fedele e over’è!

Chella ‘nfama è felice luntana,

Tu stanotte te pierde cu mme.

Attuorno è silenzio e mistero,

E Napule veco ‘e durmì.

Nun pare a me stesso, ma è overo

Ca ll’alba nun arrivo a vedè.

‘Na varca sperduta e sbattuta,

Dimane, p’ ‘o mare, starrà.

Varca napulitana,

Sola tu sì fedele e over’è!

Chella ‘nfama è felice luntana,

Tu stanotte te pierde cu mme.

Tu stanotte te pierde cu mme.