Umberto Bindi Testi

Umberto Bindi Flash Testo

L’onda più stanca che va,

sembra un amore con te.

Anche la terra d’inverno

ha gli occhi del sole.

L’oro, un diamante, cos’è?

Forse per te ruberei

anche il sorriso di un bimbo

più ingenuo che c’è.

Quante parole lasciate

nel cuore di una conchiglia.

Suona l’orchestra e il silenzio ha sapore di te.

Perle di luna quaggiù,

su questa spiaggia che, ormai,

mi sembra un letto d’amore

sperduto nel mondo.

L’acqua è sincera, però

il cuore è strano di già.

Forse la corsa di un cane

è più pura di te.

Quante parole lasciate

nel cuore di una conchiglia.

Suona l’orchestra e il silenzio ha sapore di te.

L’onda più stanca che va,

sembra un amore con te.

Anche la terra d’inverno

ha gli occhi del sole.